La crisi fa vivere meno

542

La crisi diminuisce l’aspettativa di vita.


Secondo uno studio condotto dagli scienziati della Liverpool University, a causa della crisi economica e dei danni da essa causati, le nuove generazioni, purtroppo, godranno di un’aspettativa di vita inferiore rispetto a quella dei loro padri. Gli studiosi, nella ricerca pubblicata dal British Medical Journal, hanno asserito che le cattive condizioni economiche ridurrebbero gli anni di vita, portato le nuove generazioni a vivere meno.

L’instabilità economica avrà un effetto negativo, per i timori che susciterà nelle persone.
Dalla ricerca è emerso anche che nelle zone più povere l’aspettativa di vita sarebbe inferiore rispetto a quella dei luoghi con una condizione economica più agevole.
Quanto studiato potrebbe significare che in futuro le differenze sociali aumenteranno, rendendo così le persone più povere con meno diritti all’interno della società , per loro sarà più difficile emergere e rischieranno di vivere meno del previsto.

Condividi