Le Signorine di Concarneau, tradotto da Frausin Guarino

1476

Le Signorine di Concarneau- Finalmente ecco la traduzione Italiana di “Les demoiselles de Concarneau”

Le Signorine di Concarneau, edito da Adelphi in traduzione, ripropone un testo francese del 1935, a regalarci questa traduzione è Laura Frausin Guarino.


La trama de Le Signorine di Concarneau è incentrata sulla figura di Jules Guerec, un aitante quarantenne, che vive a Corcarneau con le sue tre sorelle, la famiglia possiede un emporio e due pescherecci.

Il rapporto tra fratelli è tendenzialmente materno, le sorelle trattano il fratello come se fosse un figlio. La trama si snoda nel momento in cui l’uomo provoca un tragico incidente da nascondere, in ogni modo, alla famiglia.

Da qui in poi la serenità familiare verrà spezzata, ma questo evento costituirà anche il punto di partenza per una vera e propria rinascita spirituale, tinta di ingenuità e di genuinità che impongono al protagonista un distacco titubante dalla realtà delle cose sempre vissute.

“Non era un peccato mandare all’aria uno stato di cose tanto solido, rassicurante, confortevole?”

Simenon descrive realisticamente e in maniera limpida e credibile la personalità del suo personaggio, in uno stile conciso che rende la scrittura scorrevole.

Quel che Simenon propone è in realtà uno spaccato della vita quotidiana di un abitué incapace di staccarsi dalle vecchie abitudini, per affrontare una nuova vita.

136 pagine ad un Prezzo di 16.00 euro.
Hai letto questo libro? Lasciaci una tua opinione!
Se sei appassionato di Libri puoi collaborare con noi gratuitamente ed aiutarci a recensire le ultime uscite!

Condividi