Lo Smog Nuoce alla Pelle dei Bimbi

1082

Lo Smog Nuoce alla Pelle dei Bimbi e per questo motivo le patologie del derma a carico dei più piccoli aumentano sempre di più.


Lo Smog Nuoce alla Pelle dei Bimbi – nel corso degli ultimi 20 anni, infatti, le malattie del derma nei bambini di età inferiore ai 5 anni sono triplicate, nello specifico la dermatite atopica colpisce il 43% dei bambini fino ai 5 anni appunto.

A parlare dell’argomento sono stati i medici pediatri della Federazione italiana medici pediatri.

Forse potrebbe interessarti anche: Difendere i Bimbi dal Soffocamento: i Consigli

Sarebbe utile far osservare ai bambini una dieta per far fronte al grave problema, ovvero al fatto che lo Smog Nuoce alla Pelle dei Bimbi.
Una manovra più importante dovrebbero compierla i governi, stabilendo misure più rigide riguardo l’inquinamento atmosferico.
Visto che lo  Smog Nuoce alla Pelle dei Bimbi, la Federazione italiana medici pediatri, per la prevenzione dei rischi connessi all’alimentazione, ha elaborato un test denominato NutricheQ, studiato in base alla dieta del bimbo tra uno e tre anni.
Forse potrebbe interessarti anche: Camminare Contro la Trombosi sin da Piccoli
La patologia maggiormente sviluppata a causa del fatto che lo Smog Nuoce alla Pelle dei Bimbi è la dermatite atopica, che si manifesta spiacevolmente con prurito, secchezza, eczemi. Per questa patologia sono molto rilevanti le casistiche ambientali e alimentari e proprio a causa di ciò alla Federazione italiana medici pediatri hanno studiato un test per rilevare proprio dette casistiche, un questionario rivolto ai genitori che serve al medico pediatra per individuare chi deve essere maggiormente supportato nel gestire la nutrizione del bimbo.

Condividi