Maltempo:a Velletri cade una quercia su un’auto, morto il conducente

312

E’ giunta la primavera, ma soltanto sulla carta, visto che l’Italia in questi giorni è stata raggiunta da una perturbazione che ha colpito la penisola da nord a sud.

Giusto nella giornata di ieri si sono verificati parecchi incidenti che in alcune regioni hanno provocato anche alcune vittime. Proprio a Velletri, in provincia di Roma nella giornata di ieri, è crollata una quercia su un’auto che viaggiava in via dei Laghi, giusto all’altezza del Km 15; la caduta della quercia ha praticamente schiacciato l’auto provocando la morte dell’uomo che si trovava a bordo, questo quanto dichiarato dai vigili del fuoco intervenuti per soccorrere e per rimuovere l’albero.

Maltempo a Velletri cade una quercia su un'auto, morto il conducente

Altro incidente si è verificato a Roma, nella zona della Cassia bis, dove una seconda persona è rimasta ferita, sempre a causa della caduta di un albero caduto su un’auto in transito in via Baccanelllo, alla cui guida vi era un uomo di 67 anni trasportato immediatamente in ospedale in codice giallo. L’uomo per fortuna è stato ferito lievemente, riportando soltanto alcuni traumi.Altra regione colpita dal maltempo è stata la Puglia dove si sono verificati nubifragi e vento forte in provincia di Foggia, nella zona del Tavoliere e del Gargano, con disagi ed allagamenti. Nella città di Foggia, sono state tante le chiamate ai vigili del fuoco, della Polizia locale e della Protezione civile per la messa in sicurezza di rami pericolanti e soprattutto per la rimozione di alberi caduti. In Sardegna, invece, si sono verificati black out elettrici ed anche forti allagamenti in diverse zone, causando disservizi nei sistemi idrici e fognari.

Condividi