Matteo Salvini shock: “Il nostro è uno Stato di merda”

896

Intervenuto a Radio Padania, Matteo Salvini avrebbe commentato la notizia di una coppia di anziani ai quali è stata sottratta la casa per alcune difficoltà economiche, con una’affermazione che ha lasciato di stucco l’Italia intera.

“Lo Stato che sfratta due cittadini 70enni è lo stesso Stato italiano di merda che offre colazione, pranzo e cena a decine di migliaia di immigrati” questo quanto dichiarato dal leader della Lega Nord che ha davvero lasciato i cittadini italiani senza parole, nonostante forse quello di Salvini sia ad oggi purtroppo un pensiero comune.Nel corso dell’intervento a Radio Padania, Matteo Salvini torna a parlare di diverse problematiche del Paese tra i quali quello del terrorismo, tema attuale e di primaria importanza.

Matteo Salvini shock Il nostro è uno Stato di merda

A tal riguardo, Salvini dichiara: “Di fronte al rischio di terrorismo islamico, siamo nelle mani del buon Dio. E per fortuna, perché se fossimo nelle mani di Renzi e Alfano faremmo prima a prendere noi il barcone e a chiedere asilo politico da un’altra parte”.Non manca occasione per attaccare sia il premier Renzi che il Ministro degli Interni Angelino Alfano, e riferendosi proprio a quest’ultimo ha dichiarato: “Come stiamo con un ministro dell’Interno che dice il giorno prima che non corriamo pericoli e il giorno dopo ci sono questi arresti?”. Parlando del Premier Matteo Renzi, invece, il leader della Lega Nord ha dichiarato: “Non vedo l’ora di sfidare quel chiacchierone sui fatti concreti”.Inoltre, sembra che in questi giorni si sia diffusa la notizia di una probabile candidatura del leader Salvini alla carica di sindaco di Milano, ma su questo argomento lo stesso non si sbilancia, dichiarando soltanto che è utile eleggere qualcuno che ami e che conosca la città di Milano. 

Condividi