Modello 730 precompilato, da oggi al via le modifiche, ecco come procedere

417

Nella giornata di giovedì 30 aprile 2015 l’Agenzia delle Entrate ha ufficializzato l’avvio della seconda fase relativa all’operazione denominata “730 precompilato”, la cui prima fase invece è partita lo scorso 15 aprile 2015. Il modello 730 precompilato potrà essere trasmesso direttamente online, e dunque direttamente dal proprio pc o tramite Caf ed altri enti abilitati ai quali va consegnato il modello che dovrà essere successivamente inviato all’Agenzia delle entrate. Per poter modificare il modello 730 precompilato vi sarà tempo fino al 7 luglio poi il documento va spedito comunque. Inoltre, è importante sapere che si procede in autonomia, e dunque senza rivolgersi a Caf o professionisti occorre avere username e password di Fisconline.

Inoltre, potranno avvalersi della procedura di trasmissione dei redditi mediante modello 730 precompilato le seguenti categoria di contribuenti,ovvero:
– lavoratori dipendenti e pensionati che hanno presentato il modello 730/2014
– Lavoratori dipendenti e pensionati che, nonostante avessero i requisiti per la presentazione del modello 730, hanno invece presentato il modello Unico PF/Unico mini/2014;
– Coloro che sono in possesso della Certificazione Unica 2015 rilasciata dal sostituto d’imposta e che, nonostante fossero in possesso dei requisiti per la presentazione del modello 730, per l’anno 2013 hanno presentato il Modello Unico Persone Fisiche 2014.

 L‘Agenzia delle Entrate, inoltre, ha messo a disposizione alcuni numeri e servizi di assistenza via posta elettronica presso i propri uffici, ecco i contatti:
assistenza telefonica: si possono chiamare diversi numeri, 848.800.444 da fisso (tariffa urbana a tempo), oppure lo 06.96668907 da cellulare (costo in base al piano tariffario applicato dal proprio gestore) o ancora 0039.069.6668933 dall’estero (costo a carico del chiamante).
SMS: si può inviare un messaggio al 320.4308444 (il costo, a carico di chi invia il messaggio, dipende dal proprio piano tariffario) per ricevere informazioni.

Condividi