Morto Chavez, Avvelenato?

629

Morto Chavez Avvelenato?- Chavez è morto nella notte dopo una lunga lotta contro il Cancro.


A 58 anni Chavez si è spento nella notte; dopo un repentino peggioramento delle sue condizioni fisiche, qualche giorno fa era stato tracheostomizzato, è insorta una grave infezione che lo avrebbe stroncato definitivamente, nell’Ospedale Militare di Caracas.

Il Leader della resistenza Venezuelana è stato protagonista della politica del paese sudamericano per 14 anni e avrebbe continuato per altri anni dopo il rinnovo del suo quarto mandato. Socialdemocratico si era da sempre battuto contro la politica statunitenense, contro l’imperialismo americano e contro la globalizzazione neoliberista.

 

Rifacendosi alla politica di Simón Bolívar, Chavez aveva dichiarato

“Padre della nostra Patria e guida della nostra Rivoluzione, giurò di non dare riposo alle sue braccia, né dare riposo alla sua anima, fino a vedere l’America libera. Noi non daremo riposo alle nostre braccia, né riposo alla nostra anima fino a quando non sarà salva l’umanità”

Le Missioni Bolivariane prevedevano: lotta contro l’analfabetismo, contro povertà, malnutrizione e malattia, l’obiettivo di Chavez era quello di far rialzare il Venezuela. In meno di 10 anni 3 milioni di persone sono state avviate all’istruzione di diversi ordini e grado, il 70% della popolazione venezuelana ha ricevuto assistenza medica e sanitaria per la prima volta, cibo e medicine sono stati distribuiti riducendo la mortalità e la malnutrizione del 2%.

Dopo l’annuncio della morte le forze militari hanno invaso le strade del paese per garantire il rispetto della costituzione, in attesa delle elezioni che si terranno entro 30 giorni, durante questo periodo il governo sarà temporaneamente retto da Maduro, vicepresidente del paese. I funerali si terranno venerdì, l’intero paese sarà in lutto per 7 giorni. Nel frattempo si parla di Complotto, c’è chi grida che Chavez sia Morto Avvelenato dagli americani.

Condividi