Muore per un Tatuaggio

1048

Muore per un Tatuaggio- A 23 anni muore dopo aver fatto un tatuaggio a causa di uno shock settico


Una ragazza di 23 anni muore per un tatuaggio, si attendono gli esiti dell’autopsia di questa settimana per stabilire se la morte sia stata effettivamente provocata dal tatuaggio.

Nel frattempo il pm Vittoria Mazza apre un’inchiesta per omicidio colposo, per ora l’inchiesta è a carico di ignoti. Federica, questo il nome della ragazza, era stata ricoverata presso il San Giuseppe e al Policlinico, sono state esaminate le cartelle cliniche di entrambi li ospedali e nello stesso tempo i Nas hanno effettuato i sopralluoghi necessari nel centro in cui era stato fatto il tatuaggio, non sono emerse tuttavia irregolarità di nessun tipo.

La ragazza è morta tra venerdì e sabato al Policlinico, a seguito di un Shock Settico, dopo che giovedì aveva fatto un tatuaggio, dalla mattina di venerdì la ragazza dava segni di sofferenza fin quando una sua amica non ha deciso di chiamare l’ambulanza; una grave emorragia la porta in condizioni disperate al trasferimento immediato al Policlinico, muore nella notte.

Un’infezione letale probabilmente, causata da non si sa cosa, visto che le regole igieniche erano state rispettate all’interno del centro. Probabilmente la ragazza era allergica all’inchiostro usato oppure la ragazza potrebbe essere stata allergica ai mezzi di contrasto utilizzati per effettuare i 

Condividi