Musica e Droga: dal Raggae al jazz, dal rock al pop

1087
musica-e-droga

Musica e Droga dal Raggae al jazz, dal rock al pop, nessuno resiste al fascino della droga.

Musica e Droga, la droga tra le star è ormai un must. Dal mitico Bob Marley a Kourt Cobain, da Amy Winehouse alle più recenti ancora in vita Rihanna e Miley Cyrus.
Non è un mistero che la bella cantante delle Barbados in continuo mutamento con i suoi capelli, ora rosso fuoco e ora nero corvino, faccia uso di erba come ha platealmente reso noto sul social network Instagram. Non è da meno neanche la giovane Miley, tanto giovane quanto ricca e sbarazzina. Anche lei, dopo un cambiamento repentino da piccola interprete di Hanna Montana a giovane donna sexy e intraprendente ha reso noto a tutto il mondo sulla rivista “Rolling Stone” di fare uso di erba facendosi beccare dai paparazzi con in mano una sigaretta al quanto sospetta ovviamente!


Mentre Rihanna reduce da una rilassante vacanza dalle Barbados, rende pubblico su Instagram anche quest’ultima vacanza dopo la precedente passata ad Amsterdam, dove di certo, non ha visitato musei. La Cyrus però ci tiene a specificare che lei ritiene la cocaina una droga “volgare e scura” ed è per questo che non ne fa uso, al contrario di erba, ecstasy e altre droghe leggere usate perlopiù da sciamani per avere… straordinarie visioni.

La stessa Miley ha dichiarato di aver visto dei lupi ululare alla luna. Cosa dichiara Rihanna? Assolutamente niente. Preferisce divertirsi con le sue amiche invece di rilasciare interviste tanto che non voleva più far ritorno  a casa dopo l’ultima vacanza. Che sia colpa della stanchezza il motivo per cui le celebrità facciano uso di erba? Sicuramente lo stress a cui sono sottoposti influisce molto tanto che la bella Miley dichiara “la gente rimane scioccata quando sente che resto tra tour e interviste resto sveglia anche più di 24 ore”.

Spiriti liberi, eccentrici, senza freni. Bob, Rihanna, Amy e Miley hanno in comune tutto questo, oltre ovviamente, alla droga.