Paolini Arrestato per Molestie e Abusi Sessuali

938

Paolini Arrestato sembrava una persona fuori di senno invece era un molestatore sessuale

Paolini Arrestato per Molestie e Abusi Sessuali su minori, il noto disturbatore televisivo che compariva in parecchie dirette facendo versacci e linguacce pagava dei minorenni per fare sesso.

L’uomo sarebbe accusato di induzione alla prostituzione minorile, nella sua casa è stato trovato anche materiale pedopornografico in cui minori sarebbero ritratti durante atti sessuali. Sembrerebbero soltanto due le vittime, due ragazzi sotto i 16 anni, con cui Paolini si sarebbe intrattenuto in giochetti hard.
Il materiale era stato portato a stampare in un negozio romano, ed assieme alle foto, ci sarebbero stati anche filmati hard amatoriali, rimasti nei pc del laboratorio fotografico.
Dall’analisi del materiale è venuto fuori che l’uomo adescava via internet le sue prede, in cambio di denaro, con due ragazzi italiani i rapporti sarebbero stati consumati in una cantina, con un altro di nazionalità rumena non ci sarebbero stati rapporti ma solo una proposta per altro registrata e ripresa.
Regali e Intrattenimenti per le Vittime- Paolini non si è mai comportato come un semplice pedofilo, anzi, secondo quanto raccontato da due ragazzini  al Pm Claudia Terracina, l’uomo li avrebbe anche portati a giocare a bowling e li avrebbe ospitati in casa del padre, che avrebbe insegnato loro a giocare a briscola.

Precedenti per Molestie Sessuali ed altri reati– Paolini era già noto alle forze dell’ordine non solo come disturbatore, ma anche come molestatore, aveva infatti dei precedenti per molestie sessuali. Nel 2010 era stato condannato a 2 anni e 8 mesi per reati di estorsione, diffamazione e molestie. L’uomo ha anche un passato nel Porno, Paolini ha lavorato fino al 2006 nel cinema hard.
Ma l’uomo si difende e si dichiara innocente.

Condividi