Come fare il parrozzo, dolce tipico abruzzese

2231
parrozzo-ricetta

Oggi parliamo di un dolce davvero molto interessante che possiamo gustare se ci troviamo in vacanza quando andiamo in Abruzzo: stiamo parlando del parrozzo o panrozzo, una delizia molto diffusa su tutto il territorio abruzzese.

Questo dolce fu realizzato per la prima volta nel 1920, da un titolare di una pasticceria a Pescara, Luigi d’Amico. La prima persona che, poi, assaggiò proprio questo dolce tipico d’Abruzzo fu Gabriele D’Annunzio, che rimase talmente colpito dal dolce che addirittura si mise a scrivere un madrigale intitolato “La canzone del panozzo”.

Per la preparazione di questo dolce sarà necessario recuperare alcuni fondamentali ingredienti: stiamo parlando del semolino o farina bianca con fecola o farina gialla, zucchero, mandorle, cioccolato fondente, buccia d’arancia o limone. Mi raccomando, selezionate attentamente tutti gli ingredienti di prima qualità, così da ottenere un dolce ancora più delizioso.

Siete pronti per la preparazione di questi dolci? Non vi resta che andare in cucina ed iniziare a cucinare!

Parrozzo Ricetta- Dolce Tipico Abruzzese una cupola di cioccolato e un cuore di impasto al sapore di mandorla.

Parrozzo Ricetta- Dolce Tipico Abruzzese Natalizio e Non. E’ Natale, tempo di regali, di feste, di dolci tradizionali.

L’Abruzzo, Pescara in particolare vanta un dolce tipico natalizio, che i più golosi consumano anche in altri momenti dell’anno.

La tradizione del Parrozzo nasce negli anni 20, da una rielaborazione da parte del pasticciere D’Amico, di un dolce chiamato pan rozzo. Il pan rozzo era una semisfera rovesciata, cotta al forno e consumata durante le feste, fu proprio la fantasia del rinomato pasticciere a fare di questo dolce un must gustoso e sofisticato del Natale.

Gabriele D’Annunzio apprezzava di gran lunga questo dolce e lo inserì nella sua poetica di vita legata al gaudere semper.

Di seguito riportiamo una ricetta semplice da fare anche a casa, un po’ diversa da quella originale, senza farina, più leggera e senza troppi grassi, diciamo una ricetta rivisitata, LA RIPRODUZIONE DELLA RICETTA è VIETATA SENZA UN LINK DIRETTO ALLA FONTE, in quanto frutto di un ricettario personale, in questo caso si ringrazia la “Nonna Licia!”.

Ingredienti per Parrozzo:
6 uova
160g di semola
150g grammi di mandorle snocciolate
1 limone
1 fialetta di aroma di mandorla amara
300g di zucchero

parrozzo-ricetta

 

1
2
Condividi