Perchè il Gallo canta sempre alla stessa ora?

1450

Perchè il Gallo canta sempre alla stessa ora? Uno studio pubblicato sul NationalGeographic spiega perchè il Gallo canta sempre alla stessa ora.


Lo studio condotto dall’Università di Nagoya ha dimostrato che il canto del Gallo è connesso all’alternanza di luce e buio.

Tkashi Yoshimura e Tsuyoshi Shimmura hanno studiato il comportamento di alcuni galli, facendoli stare per due settimane, prima, in piena luce per 12 ore al giorno e 12 sotto una luce soffusa, in queste condizioni i galli cominciavano a cantare prima dell’alba.

Circa due ore prima.

Allo stesso modo si comportavano restando in 24 ore di luce piuttosto scarsa.
Scopri anche: Il Caso del Gatto a due Facce!

L’esperimento è continuato con stimolazioni sonore e luminose durante l’arco dell’intera giornata, con l’obiettivo di scoprire quali fattori esterni possano influenzare il canto, nonostante tutto la maggior parte dei galli cantava di più al mattino, come se fosse regolata da un orologio biologico.

Dallo studio si è appreso anche che all’interno dei pollai o nell’aia ci sarebbero delle gerarchie sociali, che impongono che il gallo ai vertici della gerarchia canti per primo, ecco perchè il gallo canta sempre alla stessa ora e spesso si sentono più canti successivi al primo.

Scopri anche: Come le Civette fanno ruotare la testa da un lato?

Secondo altri studi il Gallo canta anche quando cambia il tempo e quando qualcuno minaccia il suo territorio, se ci sono più galli in un pollaio uno di questi è dominante e spesso tende a produrre versi simili a quelli delle galline.

Condividi