Picchia la compagna davanti ai figli: arrestato per maltrattamenti

69

Momenti di follia e violenza ieri pomeriggio in un piazzale vicino all’ex ippodromo di Tor di Valle; una donna ed i suoi 5 figli minori salvati dalla Polizia di Stato. La compagna, la quale divide con l’uomo una roulotte, è intervenuta in loro difesa e a quel punto lo straniero le ha lanciato contro una bottiglia di vetro.

Il clima familiare si è quindi deteriorato sempre più tanto che, il 49enne, si è trasformato in una furia arrivando a picchiare la donna, anche davanti ai figli, e in un’occasione costringendola a un rapporto sessuale contro la sua volontà. Non contento, ha distrutto le vetrate della roulotte. Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni sono intervenuti gli agenti delle volanti e del commissariato Romanina.

I poliziotti, dopo aver bloccato R.B., hanno accompagnato la donna in ospedale, dove le venivano diagnosticate diverse contusioni all’addome, alle spalle ed al costato. L’uomo, denunciato per maltrattamenti in famiglia, aveva iniziato a frequentare sale Bingo e slot machine dove, nel corso del tempo, aveva perso ingenti somme.

Condividi