Pomeriggio 5, momento shock diretta: problemi per Barbara D’Urso

216

E’ stato un pomeriggio burrascoso per il programma tv “Pomeriggio Cinque” condotto da Barbara d’Urso. La giovane ragazza, che aveva precisato di non voler rilasciare interviste, ha avuto un colloquio con “Carmelita” in cui ha difeso il suo ex compagno Alessio Mantineo. La ragazza, rimasta ustionata ma in buone condizioni, è stata intervistata dalla D’Urso una prima volta ieri e, di nuovo, oggi.

Tuttavia, mentre la ragazza continuava a spiegare la situazione, è stata interrotta dalla madre che ha chiesto d’interrompere il servizio e quindi di chiudere il collegamento. La signora ha tentato di fermare le dichiarazioni della figlia, scatenando con lei in diretta un forte scontro, che ha sorpreso Barbara D’Urso. Sono molte le notizie che ruotano attorno alla composizione del cast della prossima edizione e soprattutto ciò che ha colpito maggiormente i fan della trasmissione è l’abbandono degli opinionisti Mara Venier e Alfonso Signorini. La giovane ragazza continua a negare e a scagionare il fidanzato, nonostante la sua confessione. Un momento davvero complicato con la conduttrice, che è poi proseguito con le perplessità della conduttrice quando la sua inviata ha chiesto nuovamente la linea ma è poi scomparsa.

Nel corso del collegamento con Ylenia Bonavera, la ragazza ustionata a seguito di un’aggressione a Messina, è successo davvero di tutto. E’ stato un pomeriggio burrascoso per il programma tv “Pomeriggio Cinque” condotto da Barbara d’Urso. La giovane ragazza, che aveva precisato di non voler rilasciare interviste, ha avuto un colloquio con “Carmelita” in cui ha difeso il suo ex compagno Alessio Mantineo. “Non so chi è stato ma lui no sicuro, Alessio è innocente. Io lo amo ancora, non può aver fatto una cosa del genere”, ribadiva. L’ennesima difesa di quest’ultimo, però, ha scatenato una lite tra la giovane e la madre, presente al collegamento ma nascosta dietro le telecamere, che ha chiesto di interrompere l’intervista rimandandola ad un secondo momento della trasmissione. Sono volate parole grosse e molti insulti. La giovane ha continuato a ribadire l’innocenza del ragazzo, definendo Barbara d’Urso una “trasmettitrice con le palle” e spiegando d’essere contenta d’essere stata in diretta televisiva. Barbara D’Urso non ha dimenticato, poi, di ricordare a tutte le donne e ad Ylenia un concetto imprescindibile per le vita di ognuna: ‘Uomini, si vince con l’amore, non con la violenza!’.

Condividi