Presidenziali 2016:il senatore Marco Rubio si candida alla Casa Bianca

243

In America si è già in clima Presidenziali 2016, le elezioni che decreteranno il prossimo Presidente degli Stati Uniti. Dopo l’annuncio della candidatura di Hillary Clinton, annuncio arrivato già la scorsa settimana ecco arrivare la candidatura di Marco Rubio, ovvero il senatore repubblicano.

L’annuncio del senatore è avvenuto nel corso di una Conference call con sostenitori della sua futura campagna presidenziale, nel corso della quale ha dichiarato di sentirsi qualificato e la persona giusta per approdare alla Casa Bianca. Parlando della candidatura di Hillary Clinton che può godere tra l’altro del sostegno dell’attuale Presidente Obama, il senatore ha dichiarato che la Clinton rappresenta il passato mentre lui rappresenta il futuro, una persona in grado di rappresentare un cambiamento generazionale in grado di poter unire il partito repubblicano e di offrire soluzioni per rilanciare l’economia.“Un leader che viene del passato e che vuole riportarci nel passato” queste le parole del Senatore nei riguardi di Hillary Clinton.

Ma chi è Marco Rubio? Si tratta di un senatore repubblicano, ex fedelissimo di Jeb Bush, fratello dell’ex presidente George W, il quale si è definito adatto e la persona giusta per guidare il popolo americano. Nato nel 1971, dunque molto giovane ma anche con tanta esperienza. Purtroppo la strada per poter arrivare alla Casa Bianca è molto lunga ed il primo passo sarà quella di aggiudicarsi la nomination repubblicana durante le primarie che inizieranno il prossimo mese di gennaio. Al momento però l’unica candidata alla nomination democratica è l’ex segretario di Stato Hillary Clinton, che ha ufficializzato la propria candidatura.

Condividi