Prima Pappa- Ricette

1412

Prima Pappa: Sostituire gradualmente il latte con la Prima Pappa.


Prima Pappa: Poca fantasia? Eccoti qualche consiglio sui piatti da proporre a tuo figlio.

Il numero dei pasti di un neonato in fase di svezzamento può variare da 4 a 5 alternando nuovi alimenti al latte, nuovi cibi da inserire nell’alimentazione possono essere introdotti seguendo modalità prestabilite.

Pasti sostitutivi dai 4 mesi in poi:

Dal 4 mese si può iniziare lo svezzamento per completare le esigenze nutrizionali del bambino che in alcuni casi può non trarre sufficienti nutrimenti dal latte della mamma.
Che alimenti utilizzare per sostituire il latte? Partendo dal presupposto che un pasto alternativo deve essere tale, potete sostituire il latte con uno di questi alimenti:- Brodo Vegetale o purea: circa mezza tazza, non più di 150 centilitri, meno di un bicchiere di plastica oppure 40 g di purea vegetale
– Crema di Riso: 3 cucchiai per un totale di 10 grammi circa
-Omogeneizzato di Carne: 50g un barattolino
– Formaggio Parmigiano: 1 cucchiaino da 5 grammi – Succo d’Arancia: 50 ml, meno della metà di un bicchiere di plastica -Zucchero: 1 cucchiaino

svezzare-il-bambinoSvezzare il Bambino: come svezzare il tuo piccolo Passo dopo Passo.   Svezzare il Bambino rappresenta a volte un momento di ansia e un senso di impotenza per la mamma che, soprattutto con il primo figlio, non sa come fare, ecco qualche… [Leggi]

Preparare la Prima Pappa:

Ricetta del Brodo Vegetale e purea:

250 grammi di verdure miste bollite senza sale in mezzo litro di acqua, no a cipolla, aglio e sedano, sì a carote, bietola e a tutte le verdure di stagione non pesanti. Ottimi patate, carote e spinaci.
Utilizzare poi 150 grammi di questo brodo e aggiungere 2 cucchiai di verdure passate e/o frullate finemente.
A ciò puoi aggiungere alternativamente uno degli alimenti nelle quantità consigliate sopra, ma non tutto insieme, partire prima con il brodo vegetale e poi variare a seconda dei gusti del piccolo.

Non forzate il bambino, l’alternativa del brodo di verdure è ottima se si considera che molti bambini non gradiscono la crema di riso.
Nel primo mese optare per un solo pasto sostitutivo per poi continuare a dare il latte negli altri pasti.

Rischio allergie: controllare le reazioni del bambino all’introduzione di nuovi alimenti.

Condividi