Prostituzione e Hiv- Prostituta malata continua a “Lavorare”

1620

Prostituzione e Hiv- Ragazza si prostituisce nonostante sia infetta.

 

 
Prostituzione e Hiv sembrerebbero andare di pari passo in alcuni casi, ma nel caso della ragazza bolognese coinvolta nelle indagini c’è qualcosa che non è andato per il verso giusto.

La ragazza era una prostituta che operava nel capoluogo, affetta da hiv, e consapevole della propria malattia.

La ragazza è stata arrestata dai carabinieri, che durante le indagini hanno scoperto ce la donna romena era poco più che maggiorenne.
Una giovanissima donna di 18 anni che si prostituiva da diverso tempo offrendo rapporti sessuali a pagamento e non protetti, conscia della propria malattia. Ad avvalorare l’accusa di lesioni personali verso i clienti, ci sarebbero le testimonianze di alcune persone.

La prostituzione in Italia è un vero e proprio business che vale 5 miliardi di euro, che circolano tra 70 mila prostitute e 9 milioni di clienti, alcuni dei quali abituali. A poco servono multe e regolamentazioni. Da quando nel 1958 sono state chiuse le case di tolleranza con la legge Merlin, le prostitute hanno cominciato a colonizzare i marciapiedi e facendo proliferare night club e centri di massaggi abusivi.

don-carli-abusi-sessualiDon Carli Abusi sessuali- Dopo 20 anni la Curia Paga Don Carli Abusi Sessuali su minori- 700 mila euro di risarcimento che La Curia di Bolzano dovrà pagare a seguito degli abusi sessuali fatti dal prete su alcuni minori. Sarebbero state le denunce di una ragazza, risalenti a 10 anni fa, a far scattare le… [Leggi]

Cacambiare-sessombiare Sesso, in Italia si può- Cambiare sesso con un intervento chirurgico presso il San Camillo di Roma. Le richieste di interventi per Cambiare Sesso al San Camillo sono una ogni 4 interventi, e dal 2008 c’è un vero e proprio boom. A dirlo è… [Leggi]

 

 

Condividi