Prova custume, causa stress e disagio

136

Fra non molto, arriva l’estate, e come ogni anno arriva il momento della prova costume, per molte persone arrivare in perfetta linea al primo giorno di mare, è una vera e propria missione, in molti casi addirittura può provocare stress e di ansia,per il nutrizionista Luca Piretta dell’Università della Sapienza di Roma, il problema non è da prendere alla leggera, ci spiega, che il rapido calare di peso, può essere molto rischioso per la nostra salute:

“Io sostengo da tempo che la prova costume andrebbe fatta scartando i regali di Natale. La cosa peggiore che si può fare, se si vuole dimagrire in salute, è quella di combattere contro il tempo. L’obiettivo dovrebbe essere perdere massa grassa e non calare di peso velocemente e in qualunque modo, perché cosi si rischia soltanto di perdere liquidi e massa magra minacciando lo stato di salute”.

Anche un noto psichiatra Michele Cucchi, attuale Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano:

la prova costume è un tormentone in questo periodo e, almeno per qualche secondo, attraversa i pensieri di tutti. Per molti rimane un pensiero passeggero, per altri c’è il rischio invece che diventi motivo di forte disagio, una rimuginazione su cui la mente s’inceppa, una potenziale causa d’intensa ansia”.

Condividi