Resident Evil: The Final Chapter uno spaventoso incidente sul set attrice in coma

140

Si percepisce una palpabile preoccupazione, in quanto narrato proprio oggi, via Facebook, da Milla Jojovich. Olivia Jackson, stunt woman e controfigura della stessa Milla, è stata coinvolta in un terribile incidente, avvenuto sul set di Resident Evil: The Final Chapter. Durante le riprese di una scena spettacolare, la professionista ha perso il controllo della moto, schiantandosi contro un’unità mobile di regia, una delle gru utilizzate per i campi lunghi.

Olivia ha riportato numerose fratture e, nell’immediato, è stata trasportata all’ospedale più vicino, ma non è in pericolo di vita.

La Jovovich, che non era presente in quel momento sul set, è rimasta traumatizzata dall’accaduto, al punto da mantenere l’assoluto riserbo. L’incidente, ci informa l’attrice, è infatti avvenuto lo scorso 5 settembre. “Si è salvata per miracolo”, afferma Milla, augurandosi che tutto alla fine si concluda per il meglio.

Condividi