Ricetta lenticchie: come cucinare le lenticchie

1707

Che veglione sarebbe senza il tipico cotechino con le lenticchie?Sin dai tempi dell’antico impero romano era tradizione regalare lenticchie come segno di buon auspicio e prosperità economica per l’anno venturo.

Tuttavia l’uso di questo legume non dovrebbe essere correlato esclusivamente al pasto di capodanno, ma consigliamo di inserirlo nella dieta quotidiana, in quanto oltre ad essere un alimento versatile ed economico si contraddistingue per le svariate proprietà nutrizionali.

Le lenticchie sono state tra i primi legumi coltivati dall’uomo ed oltre ad essere apprezzate per la loro gustosità godono ti un alto fattore nutriente, grazie alle vitamine, alle proteine, alle fibre presenti, inoltre sono una buona fonte di fosforo e potassio.

Qui troverete alcune proposte per delle gustose ricette che potrete anche usare come spunto per crearne alcune tutte vostre, aggiungendo un pizzico di originalità per soddisfare i vostri gusti personali.

Ricetta Lenticchie- Come cucinare le Lenticchie per Capodanno o per Tutti i Giorni

Ricetta Lenticchie – Due varianti di ricette per le lenticchie entrambe gustose ed adatte ad essere accompagnate da pancetta, cotechino, salsiccia, crostini di pane e pasta.
Ricetta Lenticchie con Alloro, molto semplice questa ricetta consiste nel mettere  olio in una pentola, aglio, lasciar soffriggere, aggiungere le lenticchie e l’acqua, salare, unire 3 foglie di alloro per insaporire.
Ricetta Lenticchie con  cipolla e carota, più classica della prima si prepara mettendo l’olio nella pentola ed aggiungendo un trito di carote e cipolla, far soffriggere, aggiungere acqua, lenticchie e sale.
Le lenticchie devono cuocere almeno un’ora, alle volte anche due ore, tenere sempre presente che prima di cuocerle devono essere state a bagno diverse ore, meglio se se un giorno intero, con più cambi di acqua.
Una volta cotte potete aggiungere il cotechino o lo zampone cotti a parte, oppure dei pezzi di salsiccia facendoli cuocere per una decina di minuti nella stessa pentola delle lenticchie.

Buon Appetito!

Condividi