Ricette con Sale Rosa dell’Himalaya: Verdure in padella

1677

Ricette con Sale Rosa dell’Himalaya- Verdure in padella gustose e alternative.


Ingredienti

4 Patate Grandi

3 Zucchine di medie dimensioni

2 Carote

Mezza cipolla fresca

una decina di pomodorini pachino

Origano

Sale Rosa dell’Himalaya e olio d’oliva

Lavare e tagliare in pezzi piuttosto grossi tutti gli ortaggi, mettere in una pentola alta e provvista di coperchio olio d’oliva, pomodorini e cipolla a soffriggere, aggiungere poi gli ortaggi avendo cura di mettere a soffriggere prima le patate per qualche minuto e poi il resto.

Aggiungere origano e Sale Rosa dell’Himalaya, lasciar cuocere a fiamma bassa le verdure per almeno 30 minuti. Utilizzate un coperchio che aderisca perfettamente alla pentola in modo da far generare vapore all’interno che vi eviti di aggiungere acqua.

Il Sale Rosa dell’Himalaya è un sale cristallino estratto alle pendici dell’Himalaya, contiene al suo interno oltre al cloruro di sodio altri 84 oligoelementi, ha un sapore delicato che esalta il sapore naturale dei cibi, è facilmente assimilabile dall’intestino e non genera un’eccessiva ritenzione idrica.

La Stessa ricetta può essere realizzata con sale normale e sostituendo le Zucchine con i Broccoli.

Condividi