Salute: Energy Drink Dannosi per il cuore

716

Salute: Energy Drink dannosi per il cuore, lo rivela una ricerca condotta dall’Università di Bonn.

Energy Drink – Gli energy drink, fino a pochi anni fa una completa novità, sono diventati una bevanda d’uso comune e gli slogan pubblicitari che li accompagnano fanno ormai parte della memoria collettiva. Si tratta, come suggerisce il nome inglese, di bevande energetiche ad alto contenuto di caffeina e taurina. La caffeina presente in queste bibite è spesso fino a tre volte superiore di quella contenuta nel caffé, o nella Coca Cola.


Lo studio – I ricercatori dell’Università di Bonn, in Germania, hanno condotto uno studio relativo agli effetti degli energy drink sull’organismo. Sono stati studiati 18 volontari sani, 15 uomini e 3 donne, con età media di 27 anni. I soggetti sono stati sottoposti a risonanza magnetica prima e dopo aver bevuto la bevanda energetica. La differenza tra i due momenti che si è potuta osservare risiede soprattutto nel cuore: infatti, dopo il drink, è avvenuto un aumento della velocità e della potenza delle contrazioni a carico del ventricolo sinistro.

Le conseguenze – Il dottor Dörner, che assieme ai suoi colleghi ha condotto la ricerca, ha dichiarato: “Non sappiamo esattamente come o se questa maggiore contrattilità del cuore abbia un impatto sulle attività quotidiane o le prestazioni atletiche. Abbiamo bisogno di ulteriori studi per capire questo meccanismo e per determinare quanto tempo dura l’effetto della bevanda energetica”. L’impatto a breve termine sul cuore è stato dimostrato, anche se sono necessari studi ulteriori per stabilire le conseguenze del consumo di bevande energetiche a lungo termine.

Condividi