Scelta della Nuova Cucina, i Consigli dell’Arredatrice

1016

Scegliere una Nuova Cucina: di fronte all’acquisto di una nuova cucina dovete ben badare a diversi aspetti.

la-nuova-cucinaLa Composizione: non tutti i locali dispongono dei medesimi spazi, ognuno è diverso e per questo andrà studiato ad ok.
Ciò vuol dire che bisognerà tenere conto di finestre, porte finestre, termo arredi e ancor di più della posizione di carico/scarico acqua. Da questa posizione infatti dipende tutta la disposizione della cucina, sicché il lavello dovrà cadere in corrispondenza degli scarichi e la lavastoviglie dovrà stargli vicina anche per praticità.

Una volta trovata la composizione perfetta per la vostra Nuova Cucina, studiata e pensata, si tratta di Scegliere i Mobili.

So bene che di norma siete propensi a partire prima dal modello di cucina e dopo valutate la disposizione, ma le cose vanno viste step by step. Quindi, quando andate in giro per gli show room dovete cercare di tenere ben distinta la composizione  della Vostra Cucina da quella che vedremo in negozio, generalmente grandi e molto ricche di ogni complemento.

E’ importante la Qualità dei Materiali, la cucina è lo spazio più usato, il locale più vissuto. Per cui consiglio sempre di investire qualche euro in più in questo locale e qualcosa meno negli altri.

Il budget che stanzierete vi darà una linea guida da seguire per la scelta delle finiture che spaziano da laminato, Pvc, Acrilico, passando per Ante laccate lucide o opache, impiallacciati, fino ad arrivare a materiali più ricercati quali vetro, Acciaio e Corian.

Più sarà pregiato e ricercato il materiale che sceglierete (sempre tenendo conto del budget) più sarà importante rivolgersi ad un azienda e/o un falegname in grado di utilizzare anche una ferramenta all’altezza della Nuova CucinA.

Forse potrebbero interessarti: Cucine Lube

Condividi