Scomparso Alvaro Mutis Poeta e Romanziere Colombiano

740

Scomparso Alvaro Mutis, il Poeta e Romanziere Colombiano noto soprattutto per il personaggio Maqroll il Gabbiere.


Il 22 Settembre in un ospedale di Città del Messico è Scomparso Alvaro Mutis, il romanziere e poeta Colombiano, a causa di problemi a livello cardiocircolatorio.

Il celebre poeta aveva 90 anni e, pur essendo meno noto del suo amico Gabriel García Márquez, nella sua carriera ha avuto occasione di vincere alcuni dei più celebri premi letterari.

Lo Scomparso Alvaro Mutis è nato a Bogotà nel 1923 e ha trascorso l’infanzia a Bruxelles, dove il padre era ambasciatore della Colombia.

Rientrato in Colombia all’età di 9 anni, interrompendo gli studi, ha iniziato a lavorare come pubblicitario e agente per la produzione cinematografica.

La carriera letteraria di Alvaro Mutis è iniziata alla fine degli anni ’40, con un libro di poesie, “La baldanza”.

Anche per evitare una denuncia, in seguito si è trasferito in Messico, ma lì è stato comunque arrestato.

Pur avendo abbandonato tante volte la sua terra natìa, il poeta ha dichiarato di aver scritto sempre pensando ai suoi luoghi di origine, a quel mondo che lui stesso ha definito senza limiti.

Il vero successo del poeta è giunto nel 1986, con il libro  “Imprese e tribolazioni di Maqroll il Gabbiere”, una prima raccolta di 7 racconti che hanno per protagonista un marinaio ribelle, considerato dalla critica uno dei personaggi più memorabili della narrativa degli ultimi decenni.

Tra le sue opere più conosciute ci sono  anche “La neve dell’Ammiraglio”, “Un bel morir” e “Ilona arriva con la pioggia”, che ha anche ispirato Fabrizio De Andrè  per “Smisurata preghiera”.

 

Condividi