Cucinare il Seitan in umido

2703

Come cucinare Il Seitan è un Alimento Altamente Proteico ricavato dal glutine del grano tenero o da altri cereali come farro o Kamut.

Visto il suo alto contenuto proteico, il Seitan è considerato il miglior sostituto vegetale alla carne rossa ma, a differenza degli alimenti di origine animale, ha un bassissimo contenuto di grassi. Non contiene colesterolo e ha un’elevata digeribilità.
cucinare-il-seitan
E’ necessario tenere in considerazione che essendo ricavato dal glutine non è tollerato da tutti. Il suo aspetto è simile alla carne, ma molto più delicato, la consistenza e il gusto lo rendono un alimento facile da Cucinare e apprezzato da tutti. Si cucina come fosse carne, ed è uno dei primi alimenti consumati da chi sposta la propria scelta alimentare da onnivora a vegetariana.

 

 
Cucinare il Seitan in umido è molto semplice, si possono utilizzare gli ortaggi che si preferiscono, dai classici piselli, alle carote, oppure in estate le zucchine. L’abbinamento è personale, consiglio comunque di utilizzare solo ortaggi di stagione.
Ho scelto la zucca per assecondare i gusti personali della famiglia.
Curcuma, zenzero, coriandolo danno una nota orientale al piatto che contrasta con la dolcezza della zucca.

Il risultato: avvolgente, gustoso, il seitan diventa protagonista e conquisterà tutti.

Ingredienti:
Una confezione di seitan al naturale Bioappetì
200 gr di zucca
sedano q.b.
1 piccola cipolla
carota q.b.
tre o quattro funghi porcini secchi
zenzero in polvere, coriandolo in polvere, curcuma
dado vegetale
maggiorana essiccata, prezzemolo fresco tritato
salsa di soia (tamari), olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Lavare e tagliare a pezzetti gli ortaggi (tranne la zucca), ammollare i funghi porcini.
In una larga padella far ammorbidire le verdure con i funghi porcini.
Frullarli finemente, si deve ottenere una crema morbida.
Rimettere la padella sul fuoco, allungare con poca acqua, far cuocere per almeno 15-20 min, insaporire con le spezie e la maggiorana essiccata, dosare a piacere il dado vegetale e la salsa di soia.
cucinare-il-seitanNel frattempo sbucciare e tagliare la zucca a piccoli cubetti. Cuocerla in una padella con pochissima acqua, aggiungere una spolverata di curcuma, un pizzico di sale e far ammorbidire.
Tagliare il seitan a cubetti, aggiungerlo alla salsa, far insaporire per almeno 10 minuti, se necessario aggiungere acqua per allungare la preparazione.
Unire la zucca cotta, aggiustare il sapore e la densità.
Spegnere il fuoco e spolverizzare con prezzemolo fresco tritato.
Versare un filo d’olio extravergine d’oliva e servire.
Buonissimo, la crema avvolge delicatamente il seitan e regala gusto e aroma.

Il colore vivace della zucca dona allegria e delicatezza, un mix perfetto!!!

 

Condividi