Come preparare un buon sformato di zucchine

9002

Con l’arrivo dell’estate e delle alte temperature, si prediligono piatti sempre più freschi e leggeri da mangiare e servire a tavola.

Gli ortaggi diventano il pasto più richiesto, cucinato in diversi modi: cotti alla griglia, a vapore, lessati o addirittura mangiata crudi.

Tra i vari ortaggi, possiamo prendere in considerazione la zucchina, che anche è un prodotto primaverile, oggi è presente nei supermercati quasi tutto l’anno.

Per riconoscere che sia buona dobbiamo controllare che sia soda e che la buccia abbia un colore brillante e che non presenti delle ammaccature.Le zucchine hanno proprietà diuretiche, poiché presentano pochi zuccheri, pochi grassi e calorie.

Se vogliamo preparare una cena veloce a base di zucchine possiamo sfruttare la loro versatilità per cucinare degli sformati o servirle a fette oppure a cubetti, grazie alla nostra fantasia e a questi utili consigli presenti nelle nostre ricette potrete dare un tocco di originale freschezza alla vostra tavola.

Uno sformato velocissimo e gustoso di zucchine

Sformato di Zucchine Ricetta per un tortino di zucchino al forno.
Ingredienti: 4 zucchine grandi, tagliate a fette o a cubetti come preferite, una mozzarella ed eventualmente degli avanzi di formaggio che avete in casa da fare a pezzi, tre cucchiai di parmigiano, 3 uova, affettato che vi è avanzato (l’ideale sarebbe il prosciutto cotto o lo speck a cubetti o a fette), prezzemolo, cipolla.

Variante uno: zucchine e affettato a cubetti. Fate cuocere le zucchine con olio, cipolla e sale, come se doveste preparare delle normali zucchine da mangiare o per condire la pasta, far intiepidire. In una ciotola sbattere le uova con sale e parmigiano, aggiungere il prezzemolo, l’affettato a cubetti, la mozzarella a pezzi o eventuale formaggio, poi aggiungere le zucchine. In una teglia da forno cosparsa di pane grattugiato mettere il composto ed infornare a 200 gradi per circa 40 minuti.

Se invece preferite le zucchine a fette utilizzate lo stesso procedimento di cottura delle zucchine, unitele all’uovo (dopo che si sono raffreddate altrimenti formerete una frittata) al parmigiano.  Nella teglia ricoperta di pane grattugiato far scendere una parte del composto, poi adagiare sopra l’affettato, il formaggio e ricoprire con un altro strato, potete creare più strati, ma due strati con il ripieno in mezzo sono l’ideale.  Ricoprire di pane grattugiato, infornare a 200 gradi per 40 minuti almeno.
Servire tiepido.

 

Condividi