Tumore al Seno Cause e Prevenzione

1126

Tumore al Seno Cause: ecco i fattori scatenanti del cancro al seno.

Tumore al Seno Cause varie ma poche certezze, tranne una, nessuna donna sarebbe immune dal poterlo contrarre. Il Dna interagisce con i fattori ambientali e genera una crescita irregolare delle cellule.

Tumore al Seno Cause- Età e familiarità, la maggior parte delle donne si ammala in menopausa o dopo i 50 anni, interessante è anche la correlazione con il ciclo mestruale, un menarca precoce, avvenuto prima dei 12 anni ed una menopausa tardiva dopo i 55 anni possono influire negativamente sull’insorgenza del tumore. Avere altre donne in famiglia che si sono ammalate di tumore al seno evidenzia una predisposizione, tuttavia secondo l’American Cancer Society solo il 15% delle donne che scoprono di avere un cancro al seno hanno precedenti in famiglia.


Legato alla famiglia c’è anche il rischio genetico, i tumori ereditari per il 5-7% dei casi sono legati alla mutazione dei BRCA1 BRAC2 due geni che devono essere valutati nel caso in cui in famiglia ci siamo stati almeno 3 casi di tumore al seno o alle ovaie.
In caso di presenza del Gene si può procedere con un consulto senologico e con l’eventuale ma non necessaria rimozione del seno come ha fatto Angelina Jolie che ha praticato una mastectomia preventiva.
Nonostante tutto, anche una mastectomia con conseguente mastoplastica additiva comporta un controllo periodo e il cambio delle protesi dopo 10/15 anni.

Allattamento: L’allattamento renderebbe le ghiandole del seno più resistenti, più si allatta e più si potrebbe essere immuni.

Prevenzione Tumore al Seno– La prevenzione può essere fatta a casa, no a sovrappeso o obesità, sì ad una dieta ricca di frutta e verdura, no alla sedentarietà e all’alcol che non dovrebbe superare i 125 ml al giorno, perché aumenterebbe il rischio di sviluppare il tumore. Il tessuto adiposo in eccesso provoca una sovraproduzione di estrogeni ed insulina.
A tavola tanti cereali, meglio integrali, frutta e verdura più volte al giorno, no al sale e sì ai condimenti naturali come le spezie, pesce, legumi e carne bianca sono da preferire agli altri tipi di carne, no alle bibite gassate e zuccherate.

Condividi