Gli uomini da evitare dopo il divorzio

1284

La prova a cui una separazione sottopone è molto dura e rende molto suscettibili, per cui sarebbe bene conoscere quali sono gli uomini da evitare dopo il divorzio.


Infatti, dopo aver affrontato il divorzio può nascere il bisogno di rifarsi una vita, di volere di nuovo un uomo al proprio fianco.

Dunque, nella scelta di un nuovo compagno che possa tornare a far sorridere, bisogna stare molto attente ed evitare alcuni uomini in base alle loro caratteristiche, per mantenere lontano il rischio di tornare a soffrire.

Ecco quali sono le tipologie di uomo che bisogna cercare di evitare prima di iniziare una nuova storia d’amore:

Il figlio di papà, che ha tutto alla portata di mano, gli oggetti desiderati ma anche tante conoscenze, tra le quali una nuova donna è solo un passaggio, una parte di tutto il sistema dei fitti rapporti che intrattiene.

Il pieno di sè, quel tipo di uomo convintissimo di essere indispensabile per la donna che frequenta e che di conseguenza desidera da lei mille adulazioni; pensa talmente troppo a sè che rischia di dimenticarsi della compagna.

L’hippie, perchè le ideologie e i sogni di serenità interiore sono sempre attraenti ma ci sono momenti in cui la vita ha bisogno di concretezza: dopo il divorzio si è ben compreso che spesso bisogna lottare.

La personalità camaleontica, dolce con la compagna ma ridente e insensibile durante le serate con gli amici: i cambi di personalità sono sempre un rischio e potrebbero nascondere qualcosa.

Il musicista, perchè dopo tante sofferenze amorose non bastano più note melodiche per sentirsi al settimo cielo, ora c’è bisogno di vere e proprie dimostrazioni e sicurezze.

Il narcisista, che è talmente innamorato di se stesso che ha poco tempo per pensare alla propria donna.

L’uomo di successo, perchè tutto quello che fa gli riesce bene e lui non perde tempo per ricordarlo alla compagna: troppo noioso quando c’è bisogno di ben altri stimoli.

– Lo sfruttatore,

che si ricorda della donna che frequenta solo in caso di tedio e quando gli amici sono impegnati.

L’immaturo, che pensa ancora che in una relazione il gioco sia la parte fondamentale: una donna con un divorzio alle spalle ha bisogno di una relazione più seria, in cui si affrontino discorsi più composti, pur mantenendo una certa serenità.

Il chiacchierone, quello a cui su qualsiasi argomento non mancano mai le parole: il suo essere troppo loquace potrebbe diventare monotono.

 

Forse potrebbe interessarti anche: https://magazinedonna.it/come-capire-se-e-luomo-sbagliato/

Condividi