Uragano Oklhoma: crolla una scuola

900
oklahoma-uragano

Uragano Oklahoma- Si aggrava il bilancio delle Vittime.


-foto Yahoo-
L’Uragano che imperversa sull’Oklahoma sta mietendo terrore e morte in tutta la zona. Fino ad ora si parla di 91 morti e di 145 feriti, danni gravi ad edifici e strade, uno scenario da film, un dramma che si consuma nella città di Moore dove una scuola è crollata.

Nelle scuola di Moore sarebbero rimasti uccisi almeno 20 bambini, per via del crollo delle mura, mentre altri 45 sarebbero stati ricoverati presso Ou Medical Center di Oklahoma City.

Si lavora per poter trarre in salvo dalle macerie eventuali superstiti ancora vivi, c’è chi dice di aver sentito urla e lamenti da sotto le macerie, anche l’ospedale della città di Moore è stato gravemente danneggiato ed evacuato.
Danni ingenti alla struttura in cui c’è il cinema cittadino, all’autostrada che è stata chiusa al traffico.

Il National Wether Service aveva dato l’allarme un quarto d’ora prima, ma il tempo non è bastato a salvare molte vite, molti infatti non sono riusciti a mettersi al riparo dall’enorme vortice che con una circonferenza di tre chilometri, ha spazzato via alla velocità di 300km/h numerose vite, tormentando la città per circa 40 minuti.

I metereologi non ritirano l’allarme, è possibile che nelle prossime ore si verifichino altri fenomeni simili nella stessa o in altre zone.

Condividi