Usa: Bimbo Armato Uccide la Sorellina

813

Nuova Tragedia delle Armi negli Usa. Un Bimbo Armato ha Ucciso la Sorellina. L’Arma usata era stata progettata per Minori.


Negli Usa un Bimbo Armato di soli 5 anni ha ucciso la sua sorellina di 2 anni, servendosi di un  Fucile Calibro 22 Progettato per Bambini. L’Arma “giocattolo” gli era stato regalato lo scorso anno e il bimbo ci giocava abitualmente.

La madre del Bimbo Armato e della povera sorellina uccisa si trovava nella veranda, quando ha udito lo sparo improvviso e si è precipitata all’interno della casa, dove ha costatato l’orrore di ciò che era accaduto. Secondo il Medico Legale, intervistato dal giornale The Lexington Herald-Leader, si è trattato di un incidente.

Il Bimbo Armato ha ucciso la sorellina con un fucile della Crickett dalle dimensioni ridotte e progettato appositamente per i bambini. Un regalo che il bimbo aveva ricevuto l’anno scorso e aveva conservato nell’angolo di una stanza. Il Medico Legale ha anche riportato che i genitori dei bimbi non erano a conoscenza del fatto che ci fossero ancora delle munizioni all’interno dell’Arma.

“My first rifle”, ovvero “Il mio primo fucile”, è lo slogan che la Crickett, cioè la casa produttrice del fucile specializzata in Armi per Bimbi, utilizza sul suo sito web.

Hai già Visto il Nostro Nuovissimo Forum? Iscriviti, Connettersi con Noi è Gratis!

Condividi