Usa, sparatoria nel quartier generale dell’Agenzia per la Sicurezza Nazionale

182

Grave incidente, ovvero una sparatoria  si è verificata nella giornata di oggi negli Stati Uniti davanti al quartier generale dell’Agenzia per la Sicurezza Nazionale.L’incidente è avvenuto dunque davanti la sede della Nsa,a Fort Meade, nel Maryland.

Da quanto emerso sembra che un veicolo in un primo momento abbia cercato di forzare gli sbarramenti messi a giro che proteggono il complesso. Gli agenti sono subito intervenuti aprendo il fuoco ed una delle persone che si trovavano a bordo dell’auto è rimasta uccisa ed un’altra ferita in maniera piuttosto grave.Non si hanno ancora notizie certe, ma sembra che gli autori di questo terribile gesto siano due uomini travestiti da donna; sull’auto analizzata in un secondo momento sono state ritrovate delle auto, ovvero una pistola ed anche droga.

Usa, sparatoria nel quartier generale dell'Agenzia per la Sicurezza Nazionale

Sono tuttavia in corso accertamenti per capire che in realtà si è trattato di un incidente o di un attacco contro l’installazione, ma sembra che la pista terroristica sia stata esclusa dall‘Fbi.Ciò che fa presupporre che non si tratti di un incidente fortuito è il precedente, ovvero un altro episodio che si è verificato alcune settimane fa.L’attacco sarebbe avvenuto ad un ingresso che si trova lontano dagli edifici principali; ricordiamo che all’interno sono presenti circa 95 unità delle forze armate dove operano circa 11.000 militari e 29.000 civili. Nello specifico in quel caso si trovava di un uomo che aveva esploso alcuni colpi contro la sede dell’intelligente elettronica colpendo un auto che si trovava nell’autostrada vicina.Tuttavia, dalle indagini non è emerso alcun aspetto particolare, così come in questo ultimo caso avvenuto nella giornata di ieri.

Condividi