Vantaggi del Babywearing e Genitorialità

1954
babywearing e genitorialità

Babywearing e Genitorialità- Quali sono gli aspetti veramente difficili della Genitorialità?

babywearing e genitorialitàIl bambino sembra aver bisogno di voi per tutto il tempo della vostra giornata e può risultare difficile riuscire a fare qualcosa di diverso.
Da una parte volete che la vostra creatura sia quanto il più felice e curata possibile, dall’altra provate a procedere a piccoli passi nella vostra  nuova vita, e a renderla quanto più serena, seppur piacevolmente sconvolta, essa possa essere.
A volte tutto questo può sembrare davvero difficile, faticoso e frustrante.

Il Babywearing può venire in soccorso della Genitorialità

Potrete preparare la cena e allo stesso tempo calmare il vostro bambino; fare giardinaggio, lavori domestici, socializzare, allattare, parlare al telefono e anche ballare!
Senza tralasciare il fatto che non c’è bisogno di portarsi dietro un goffo, pesante seggiolino, o fare una battaglia per entrare in macchina o su un autobus o fare sali e scendi dalle scale!
Tutto fornendo un ambiente di apprendimento stimolante per il vostro bambino.

I bambini piangono meno. La ricerca ha dimostrato che i bambini che vengono abitualmente trasportati in fasce portabebè piangono in media il 43%  in meno (1).

Nelle madri, l’ossitocina aumenta attraverso il contatto fisico con il neonato, la facilità di allattamento al seno e la possibiltà di migliore cura che caratterizzano il babywearing.

Il Babywearing aiuta  lo svuppo mentale del bambino. I bambini trasportati trascorrono più tempo tranquilli, in “stato di allerta”, lo stato ideale per l’apprendimento. I loro sensi sono stimolati in quanto la prospettiva dalla quale il bambino vede il mondo  è la stessa della mamma, diversa da quella che avrebbe fissando il soffitto dalla culla o le ginocchia delle persone da un passeggino.

Facilita lo sviluppo emotivo del bambino. I bambini sono subito in grado di sviluppare un senso di sicurezza e di fiduciaEssi hanno più probabilità di essere legati ai loro care-giver e spesso diventano indipendenti in età precoce.

Aiuta lo sviluppo fisico del bambino. Essendo così vicino ai ritmi del vostro corpo, il neonato “si mette in ritmo” molto più rapidamente, riconosce il battito cardiaco, la respirazione, la voce e il calore… La ricerca ha mostrato come questo aiuti i neonati (in particolare i neonati prematuri) ad adattarsi alla vita al di fuori dell’utero.

E’  un sostegno contro la depressione post-partum. I bambini che non sono trasportati hanno bisogno di più interazione verbale e contatto con gli occhi, solo per essere rassicurati della vostra presenza. 

Portare vostro figlio è un ottimo modo per connettersi con lui (e fornirgli uno stimolo)  senza il “peso” di dover continuamente interagire con lui. Il vostro bambino è “proprio lì” per godere di voi ogni volta che ne bisogna di coccole, calore o di sentire il suono della vostra voce.

Molte persone stanno scoprendo quanto bene il Babywearing funzioni nelle loro vite. 

Babywearing = mantenere il vostro bambino felice + andare avanti con la vostra vita.

 

A presto,
Marzia

Seguimi anche sul mio blog smsbabywearingandmore.blogspot.it/  per altre informazioni sul Babywearing!

(1)Hunziker, UA e Barr, R, G. (1986) Increased carrying reduces infant crying: a randomized controlled trial. Pediatrics, 77, 641-8

Condividi