Videogiochi Utili: aiutano anche i Bimbi Dislessici

669

Videogiochi Utili – anche i Bimbi Dislessici possono trarne dei benefici.


Videogiochi Utili: passare 12 ore a giocarci può aiutare un bambino Dislessico a migliorare le sue capacità di lettura.

I Videogiochi, infatti, potrebbero portare ad un Bimbo che soffre di Dislessia più benefici rispetto ai classici esercizi di lettura o ad un anno interno di lettura fatta spontaneamente.

Questa affermazione sui Videogiochi Utili proviene da una ricerca portata avanti dagli studiosi dell’ Istituto Scientifico Medea e dell’Università di Padova edita sulla rivista Current Biology.

Lo studio è stato effettuato analizzando capacità di lettura, di apprendimento e capacità fonologiche di alcuni bambini Dislessici che sono stati divisi in due gruppi, ripartendoli a seconda dell’ utilizzo o meno di Videogiochi.

Così, gli studiosi hanno potuto dedurre che  i bimbi  che nel corso della ricerca avevano fatto uso dei Videogiochi riuscivano a leggere più facilmente e con maggiore accuratezza rispetto ai bimbi che non erano stati sottoposti al loro uso, a causa di una migliore capacità di concentrazione, elemento di cui i bimbi dislessici sono carenti e disagio principale del loro status.

A tal proposito, i ricercatori hanno creato  un software per tablet che sarà usato in una scuola su alcuni bimbi a rischio di soffrire di dislessia.

 

Condividi