WhatsApp 4 divieti che non conoscevi e che possono mettere in pericolo il tuo account

4574

1) WhatsApp sarebbe vietato ai ragazzi di età inferiore ai 16 anni, il che sembra davvero incredibile considerando che il cellulare è il regalo più richiesto dai teen-agers dai 13 anni in sù. Controllare chi scarica l’applicazione sembra davvero impossibile, considerando anche che i ragazzi potrebbero farlo a nome dei genitori, e con il loro consenso, ma comunque utilizzarlo autonomamente.

In realtà è specificato dalla policy dell’applicazione che solo dietro consenso dei genitori e del tutore legale è possibile utilzzare WhatsApp, ciò significa che in qualsiasi momento tuo padre o tua madre potrebbero costringerti a cancellare l’applicazione dal tuo smartphone!

Hai 16 anni e immagina di non poter più utilizzare WhatsApp: come reagiresti? Pensa solo a quanto è cambiato l’approccio sociale dopo la creazione di app, che oggi ci sembrano addirittura indispensabili. Riusciresti a privartene?