Whatsapp, arrivano le chiamate gratis tutti i dettagli

303

Finalmente sono arrivate le chiamate gratuite su Whatsapp; naturalmente, basta serve avere una connessione Interne, la modalità è semplice e si può si può attivare in poche mosse; ma non su iPhone per il momento. Per utilizzare questa bella novità basta installare la versione 2.12.19 dell’app e aspettare che compaia la tab ‘Chiamate’ di fianco a ‘chat’ e ‘contatti’.

E’ scaricabile dal sito ufficiale, da Google Play Store oppure aggiornando l’applicazione all’ultima versione disponibile. Molti la ritrovano installata senza fare nulla, per via di un aggiornamento automatico, e inoltre con l’ultima versione del client l’opzione dovrebbe essere abilita per tutti gli utenti.

L’interfaccia è abbastanza intuitiva con pochi comandi sintetizzati ma efficaci, snella e subito fruibile, sarà senza dubbio nei prossimi mesi il mezzo di comunicazione più gettonato; partita la chiamata, sullo schermo figurano i comandi per attivare l’altoparlante, chiudere la comunicazione, passare alla chat oppure al mute.  Whatsapp intanto si libera di Whatsapp Reborn, che chiude, una versione della app portata avanti dagli sviluppatori, e non dai canali ufficiali, che dava la possibilità di utilizzare diverse personalizzazioni, ma che toglieva la scena alla versione originale; Whatsapp Reborn era diventata molto famosa di recente per la sua capacità anti ban, che permetteva di utilizzare un client non ufficiale di Whatsapp senza incorrere nel ban a tempo indeterminato.whatsapp_011-1

L’innovazione di chiamate vocali tramite WhatsApp era stata annunciata in un anno fa con grande clamore in occasione del Mobile World Congress di Barcellona dal ceo Jan Koum. Ora il servizio comincia a diventare sul serio una realtà, a cominciare dagli utenti Android, e certamente contribuirà ad aumentare la popolarità della piattaforma, rilevata dal colosso Facebook a febbraio e sulla quale ogni giorno passano oltre 30 miliardi di messaggi.

Condividi